come associarsi chi siamo statuto rivista Polikromie atti eventi formativi tesi links partners
testì consigliati eventi formativi vari eventi formativi AMPESS Progetto BOUBA concoro fotografico  

 

 TESI,STUDI,ARTICOLI

In questa pagina si trovano elaborati scaricabili gratuitamente e link a siti dove è possibile consultare delle tesi di tipo infermieristico.

AMPESS è disponibile a ricevere lavori che pubblicherà gratuitamente dopo averli vagliati tramite commissione scientifica e dopo aver ottenuto apposita liberatoria.

Riteniamo che la cultura vada divulgata e messa a disposizione di chiunque ne abbia bisogno per svolgere a sua volta lavori, per motivi di studio o per semplice curiosità intellettuale.

 

      tesi a pagamento

 

ELABORATI

Relazione (slide) convegno elisoccorso AISACE 2002:

"Ipotermia accidentale: trattamento e trasporto"

Claudio Gecele

 

 

Relazione (slide) convegno elisoccorso "Hems 2005: le esperienze regionali a confronto"

"Analisi dei dati elisoccorso della Romagna"

Tesi di Master in management infermieristico per le funzioni di coordinamento

"Percorso di qualità per processi nell'ambito di un Dipartimento"

Anna Pasquariello
Tesi di laurea in Infermieristica

"Assistenza Infermieristica neurochirurgica preoperatoria alla persona con emorragia subaracnoidea (ESA) da rottura di aneurisma cerebrale (AAC)"

Alessandra Pasi
Tesi di laurea in Infermieristica

"Il sentimento del lutto nell'infermiere"

Pagine iniziali

 

Giulia Casadio
articolo*

"Lavoro a turni e salute"

* Il testo rientra nella campagna
informativa del Collegio IPASVI di Spezia: una volta al mese viene spedito tramite una newsletter a chi ne fa richiesta.

 Per consultare gli articoli precedenti visitare il sito

IPASVI Spezia o mandare una mail per
ricevere le future a ipasvisp@cdh.it

 

Nicola Torina
Tesi di laurea in Infermieristica

"I verbi della cura: ripensare la cura attraverso la voce degli operatori"

Maria Teresa Partelli

Tesi seminario Psicologia

"Senso di comunità e parrocchia:

 implicazioni per le strategie di coping e la qualità della vita"

 

Angelo Vistoli